Rh su FacebookRh su Twitter

Recensione del giorno [26.04.2017]

John Mellencamp
Sad Clown & Hillbillies
[Republic/Universal]

"...un sound generale figlio legittimo delle intuizioni di The Lonesome Jubilee, storicamente l'opera che ha segnato l'immaginario del musicista dell'Indiana..."




Reed Turchi
Tallahatchie
[Appaloosa/ IRD]


"...che Reed Turchi provasse un legame indissolubile con questa musica lo davamo persino per scontato, ma il vero problema è il terribile confronto spalla a spalla con gli originali..."



Drew Holcomb &
The Neighbors
Souvenir
[Magnolia Music]


"...tutto fila via senza esitazioni e la sensazione finale è quella di avere tra le mani qualcosa di importante, un bel condensato di romantico e vitale rock delle radici..."



Chilli Willi and The
Red Hot Peppers
Real Sharp
[Proper]


"...due hippie nati nella nazione sbagliata tentavano di appropriarsi, in modi e forme volutamente primitivi, sì, e tuttavia altrettanto scanzonati, di una tradizione americana..."


Le ultime recensioni su RootsHighway
27.04.17

Oh Susanna
A Girl in Teen City
[Continental Song City]
"...Suzie punta tutto sulla sua voce accattivante ma risulta troppo scontata nel suono, senza sorprese e spesso monocorde..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
26.04.17

Craig Finn
We All Want the Same
Things
[Partisan]
"...We All Want the Same Things ci offre la colonna sonora ideale per una manciata di disperate short stories americane..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
24.04.17

Andrew Combs
Canyons of My Mind
[Loose/ Goodfellas]
"...Combs ha già speso le sue carte migliori, e ora già al terzo capitolo lavora di passione, esperienza, omaggi, rimandi..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
22.04.17

Soul Scratch
Pushing Fire
[Colemine Rercords]
"...c'è tutto il soul americano dei sessanta, quello non sdolcinato, ma più incline al rock, stile Temptations, Booker T & Mg's, Otis Redding..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
21.04.17

Sam Outlaw
Tenderheart
[Six Shooter/ IRD]
"...il suo country rock romantico e gentile è figlio semmai della West Coast più morbida degli anni Settanta e di quella evoluzione del genere che ha flirtato con il pop e la bella calligrafia..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
20.04.17

Pieta Brown
Postcards
[Lustre/ Audiglobe]
"... rimette un'altra volta al centro del progetto le due frecce migliori nella faretra dell'artista: le sue semplici e sognanti melodie, ma soprattutto la sua voce particolare..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
19.04.17

Greg Graffin
Millport
[Epitaph/ Anti]
"...come un roots rocker dalle solide fondamenta, Graffin escogita un breve excursus, dieci brani per una mezz'ora di musica, che fin dalla copertina echeggia immaginari di provincia..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
18.04.17

Dan Tuffy
Songs from Dan
[CRS]
"...la sua cultura musicale è un vero incontro culturale, a dispetto di quest'epoca di bufale e mediocrità mediatica che incensa degradi e dimentica le espressioni più sincere..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
17.04.17

Pontiak
Dialectic of Ignorance
[Thrill Jockey/ Goodfelas]
"...buon punto di partenza (e di sintesi) per scoprire il loro linguaggio, che in occasione dell'ottavo album di studio recupera alcune fragranze svelate ad inizio carriera..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
13.04.17

The Sadies
Northern Passages
[Yep Roc]
"...il suono dei Sadies è un miracolo di equilibrio, tra revivalismo e coerenza espressiva postmodernista, che è ormai diventato un marchio di fabbrica..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
12.04.17

Sean Rowe
New Lore
[Anti]
"... il canto emozionale di Sean Rowe è sempre in prima linea, ma qualche leziosità di troppo rende oggi le sue ballate più ricercate e manieristiche in alcuni passaggi..."



Davide Buffoli/ Roberto Diana/ Sugar Ray Dogs/
Laino & Broken Seeds


"...dalla scena indipendente italiana che guarda al suono roots, rock americano e folk vi parliamo degli ultimi lavori di Davide Buffoli; Roberto Diana, Sugar Ray Dogs; Laino & Broken Seeds..."



Eric Bibb
Migration Blues
[Dixiefrog/ IRD]


"...potrebbe essere Got Soul, il suo quinto album, il titolo giusto per guadagnare qualche riconoscimento in più anche per la sua produzione in studio..."



Arbouretum
Song of the Rose
[Thrill Jockey]


"...un'armonia meno cupa del solito, forse il riflesso di una produzione più curata, che ha visto il gruppo di Baltimora lavorare per diverse settimane al perfezionamento del repertorio..."


 

 

 

 

 


Dischi del mese [aprile 2017]




Marty Stuart & His Fabulous Superlatives
Way Out West

[Superlatone]

"...un gigante dell'american music che nell'età della saggezza sembra avere raggiunto un'ispirazione, ma soprattutto una visione musicale, che non hanno eguali a Nashville..."




Hurray for the Riff Raff
The Navigator

[ATO]

"...molto interessante invece per chi pensa che il concetto di radici debba essere aperto al mondo, a maggior ragione in una sequenza di canzoni che vogliono cogliere gli accenti di un quartiere difficile..."



 Spotify Playlist di RH


 Top five: la cinquina consigliata




RootsHighway segnala [marzo 2017]



Recensioni libri
Paolo Cioni; Roberto Barbolini; Carlo Bordone; Ft Sandman...


"...nella nuova puntata di BooksHighway, segnaliamo il nuovo romanzo di Paolo Cioni, e ancora Roberto Barbolini; F.T. Sandman; Carlo Bordone; Vittorio Bongiorno, Vincenzo Martorella.."

 



Tedeschi Trucks Band
Live from The Fox Oakland
[Fantasy]


"...a conferma dell'evoluzione positiva del gruppo, che ha raggiunto un equilibrio notevole tra le varie influenze musicali e nella divisione degli spazi tra i coniugi...

 




    


© RootsHighway 2001-2016
Credits: la redazione