Rh su FacebookRh su Twitter

Recensione del giorno [28.09.2016]

The Handsome Family
Unseen
[Loose/ Goodfellas]

"...nelle canzoni di Unseen non c'è nulla che non funzioni, ma il suo clima generale è così "alla Handsome Family" e, in fondo, ripetitivo..."




Johnny Fuller & The Phillip Walker Band
Fullers Blues
[Black Magic/ IRD]


"...un chitarrismo grezzo, a toccare l'elettrica come una sei corde non amplificata, mani pesanti e vibrazioni elastiche, libere e aperte sugli accordi..."



Billy Bragg & Joe Henry
Shine a Light
[Cooking Vinyl]


"...un omaggio filologico e al tempo stesso un percorso di ricerca che affascina innanzi tutto per la sua stessa concezione..."



Ian Hunter & The
Rant Band
Fingers Crossed
[Proper]


"...un album che, manco a dirlo, convince, diverte, e offre il solito campionario di canzoni scritte come il Dio Rock comanda..."

Le ultime recensioni su RootsHighway
27.09.16

Nick Moss Band
Live & Luscious
[Blue Bella/ IRD]
"...il suono del quintetto è basato sul classico blues di Chicago con un pizzico di soul, funky e rhythm and blues e una forte propensione alla improvvisazione..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
26.09.16

Dawes
We're All Gonna Die
[Hub Records]
"...tutto è sotterrato da una sequenza di riff furbeschi, di innocenti trovate ritmiche, dove è davvero difficile rinvenire le caratteristiche che hanno conquistato consensi in passato..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
25.09.16

J Hardin
The Piasa Bird
[Piasa Recordings]
"... un songwriter cresciuto con l'ultima generazione Americana, quella che staziona da qualche parte fra il Ryan Adams più intimo e l'anima folk di gente come Josh Ritter..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
24.09.16

Marco Corrao
Storto
[Mrm/ IRD]
"...mischia completamente le carte in tavola e spiazza davvero tutti con un album cantautorale, che per lo più sembra narrare storie e personaggi del sud della nostra penisola..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
23.09.16

Vicky Emerson
Wake Me When the
Wind Dies Down
[Vicky Emerson]
"...Wake Me When The Wind Dies Down può ritenersi l'album della sua maturità ed è lecito sperare che possa raggiungere anche la nostra sponda dell'oceano..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
21.09.16

Nick Cave & The Bad Seeds
Skeleton Tree
[Bad Seed LTD]
"... degli otto brani, alcuni sono funzionali all'idea di fare un disco che sia una vera e propria marcia funebre, altri invece dimostrano un autore comunque in stato di grazia..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
20.09.16

Cass McCombs
Mangy Love
[Anti]
"...dal titolo fa presumere una vena di ironia oppure di poesia, però venuta male, che si prende troppo sul serio..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
19.09.16

Okkervil River
Away
[ATO]
"...una vera e propria elegia per gli Okkervil River, un disco che ne sancisce in qualche modo la morte, per celebrarne una nuova vita..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
17.09.16

Allah-Las
Calico Review
[Mexican Summer/ Goodfellas]
"...il limite resta questa bolla temporale dentro la quale gli Allah-Las sfogano le loro manie passatiste, trascinati da melodie un po' sospese..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
15.09.16

Jack Ingram
Midnight Motel
[Rounder]
"...un disco personale, quasi intimo, per la maggior parte attraversato da tempi medi e ballate romantiche, che Ingram ha inciso con una band di prima scelta..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
14.09.16

Bj Barham
Rockingham
[At the Helm]
"...Rockingham potrebbe essere definito un lavoro di fiction musicale, una raccolta di racconti e cartoline dalle small town americane..."



Dischi in breve
Don Gallardo; Robert Rex Waller Jr; Rupert Wates...


"...in questa puntata dei nostri Shortcuts, dischi in breve, vi parliamo di: Don Gallardo; Robert Rex Waller; Rupert Wates; Al Rose; Gipsy Soul; Eli Barsi..."



Richard Shindell
Careless
[Continental Song City]


"...Shindell porta in dote al rock country una svolta stilistica di finezze cercate con scientificità, con un disco d'incontro fra vecchio e nuovo..."



Wilco
Schmilco
[Anti]


"...un ritorno inaspettato alla formula più misurata della ballata folk, seppure spesso "infettata" dalle dissonanze del gruppo..."


 

 

 

 

 

 

 


Dischi del mese [settembre 2016]




Lydia Loveless
Real

[Bloodshot/ IRD]

"...laddove c’era veemenza ora c’è controllo, laddove c’era una rockeuse che sbatte le ali ora c’è una cantautrice matura e perfettamente calibrata...."




The Stray Birds
Magic Fire

[Yep Roc/ Audioglobe]

"...muovendosi dall'integerrimo canone folk degli esordi per abbracciare adesso un suono vivace ed elettrico, aperto a più soluzioni strumentali..."






 Spotify Playlist di RH


 Top five: la cinquina di RootsHighway


RootsHighway segnala [settembre 2016]



Bob Mould
Una lunga stagione di pioggia


"...dagli Husker Du all'amicizia con Ryan Adams, lo speciale percorso solista di Bob Mould, che ha raggiunto la sua maturità con il trittico di album pubblicati per la Merge dal 2012..."



Gov't Mule
The Tel-Star Sessions
[Madcot/ Provogue]


"...queste incisioni restano nel cassetto dimenticate come dei demos, finchè Haynes le ripesca quasi casualmente e decide di pubblicarle..."


 




    


© RootsHighway 2001-2016
Credits: la redazione