Rh su FacebookRh su Twitter

Recensione del giorno [24.02.2018]


Emily Herring
Gliding
[Eight 30 Records]

"...una raccolta che staziona a metà strada fra tradizione country texana e suono roots più melodico, con un pugno di ballate che possiedono i sapori regionali ..."




Tinsley Ellis
Winning Hand
[Alligator/ IRD]


"...un album che alterna con sapienza tracce più ritmate a ballate arrangiate ed eseguite con cura, senza mai scadere nell'autocompiacimento..."



Andrea Van Cleef
Tropic of Nowhere
[Rivertale Productions]


"...è riuscito in maniera esemplare a mixare tante anime musicali americane, senza suonare scolastico o di maniera..."



Peter Oren
Anthropocene
[Western Vinyl]


"...le sue canzoni disadorne, il suo scarno incedere tra fraseggi acustici e ambientazioni desertiche. Una musica votata ai grandi spazi, che echeggia la wilderness americana..."




Le ultime recensioni su RootsHighway
23.02.18

Brandi Carlile
By the Way, I Forgive You
[Low Country Sound]
"...tutto ciò offre il destro alla cantautrice per accentuare la potenza della voce, la forza delle idee contenute nei brani, un canto talmente passionale..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
21.02.18

Dean Owens
Southern Wind
[At the Helm]
"...puoi pur sempre imbracciare una chitarra e sognare di andarci per davvero a Nashville a registrare un disco con una band tutta americana..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
20.02.18

Marlon Williams
Make Way for Love
[Dead Oceans/ Goodfellas]
"...un disco malinconico immerso in ballate eteree, chitarre dagli echi sixties colme di riverberi, piccoli scatti ritmici e abbellimenti di elettronica..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
19.02.18

The James Hunter Six
Whatever It Takes
[Daptone/ Goodfellas]
"... album davvero old-style per copertina, suoni, contenuti e anche durata (28 minuti scarsi). Minutaggio che se non altro permette di non annoiarsi..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
16.02.18

Curtis Salgado and
Alan Hager
Rough Cut
[Alligator/ IRD]
"...arricchita invece del giusto equilibrio che altri strumenti apportano al duo, senza snaturarlo di quella ricercatezza mai invadente, a farne un album misuratamente grezzo..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
15.02.18

Radoslav Lorcovic
The Po, The Mississippi
[Appaloosa/ IRD]
"...un album molto peculiare che ci racconta proprio questo percorso, diviso fra l'America e l'Europa, coinvolgendo direttamente musicisti e luoghi della nostra terra..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
14.02.18

Rod Picott
Out Past the Wires
[Welding Rod]
"...continua, in buona sostanza, a fare quello che ha sempre saputo fare, raffinato e stradaiolo, ricercato e popolare in egual misura..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
13.02.18

First Aid Kit
Ruins
[Columbia]
"...una sequenza di estetizzanti ballate folk, raffinate e formali come si richiede a quel filone di roots music che del passato sembra cogliere l'involucro e non la sostanza..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
12.02.18

Riccardo Maccabruni
Waves
[Ultra Sound]
"...folk rock, sapori west coast settanteschi, incursioni nella roots music più acustica e anche sventagliate southern si fondono con una preparazione impeccabile..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
09.02.18

Red River Dialect
Broken Stay Open Sky
[Paradise of Bachelors/ Goodfellas]
"...questi dodici brani si tengono equidistanti tra costruzioni melodiche legate alla tradizione brit-folk e qualche accorgimento più accattivante in sede di arrangiamento..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
08.02.18

Brian Fallon
Sleepwalkers
[Island/ Universal]
"...Sleepwalkers sembra trovare spesso una sua dimensione onesta e sentita, al tempo stesso disincantata e temeraria..."



Autori Vari
Chicago Plays The Stones
[Chicago Blues Experience]


"...questo album è diventata una sorta di risposta al progetto degli Stones, un omaggio alla band sottolineandone le radici blues..."



Calexico
The Thread that Keep Us
[City Slang]


"...The Thread That Keeps Us è l'ennesimo lavoro che conferma il distacco consapevole dalla prima parte di carriera del gruppo di Tucson..."



Robert Palmer
Deep Blues
[ShaKe]


"...un tentativo coraggioso di offrire una visione sociologica sulle origini e lo sviluppo del linguaggio blues attorno al Delta del Mississippi..."

 

 

 

 

 

 


Dischi del mese [febbraio 2018]




Glen Hansard
Between Two Shores

[Anti-/ Self]

"...Between two Shores giunge al culmine di percorso molto coerente e maturo, motivo per cui non è più il caso di imbrigliare il musicista di Dublino in una figura sterotipata..."




H.C. McEntire
Lionheart

[Merge records/ Goodfellas]

"...una voce angelica, dolcemente cullata da sfumature pop e gospel soul, che oggi prendono il sopravvento in queste nove canzoni dall'animo accorato, piccoli albori attraversati da una luce tenue e gentile..."




 Spotify Playlist di RH


 Top five: la cinquina consigliata





RootsHighway segnala [dicembre 2017]


Lawrence Ferlinghetti
Scrivendo sulla strada
[ilSaggiatore]


"...da ogni segmento di questo incessante viaggiare che copre mezzo secolo, da un capo all’altro del pianeta come una biglia da flipper, emanano una saggezza affatto cattedratica e un impagabile senso di pace....."
 



The Yardbirds
Yardbirds '68
[JimmyPage.com]


"...un documento fondamentale dell'ultimo periodo del gruppo, nonché del passaggio dagli Yardbirds ai Led Zeppelin, contenendo brani e improvvisazioni che saranno sviluppati da Page....."

 

 




   


© RootsHighway 2001-2017

Credits: la redazione